Il progetto "Crescere nella cooperazione" nasce nell’anno scolastico 2006/07 per volontà della Banca di Credito Cooperativo di Filottrano sull’esempio di analoga iniziativa della Federazione Trentina, ma con l’obiettivo di realizzare un modello marchigiano di sviluppo dell’educazione cooperativa.
Attraverso l’integrazione tra scuola e territorio si propone di promuovere e valorizzare la cultura della cooperazione tra i giovani e la dimensione della solidarietà, dell’impegno sociale, della partecipazione democratica e dell’imprenditorialità.
Attraverso la costituzione di Associazioni Cooperative Scolastiche (ACS) si prefigge di costruire le condizioni per vivere la cooperazione come "scuola di vita", valorizzando risorse personali e sviluppando capacità di intervenire concretamente sulla realtà e nella realtà.
Già nella prima edizione hanno aderito sei Istituzioni scolastiche che hanno fondato altrettante ACS; nell’anno successivo, alla BCC di Filottrano si sono aggiunte quelle di Fano e di Recanati e Colmurano e le ACS costituite sono state sedici. In questa terza edizione il progetto assume rilevanza regionale: le BCC coinvolte sono diventate otto e ci sono tutte le premesse perché anche le scuole aderenti aumentino di numero.

Il progetto 2008 - 2009

Bando di concorso

Il Decalogo della Cooperazione

Cerimonia finale

 

ARCHIVIO MATERIALI 3^ EDIZIONE

 


 



© 2018 Federazione Marchigiana Banche di Credito Cooperativo P.IVA 00258690429 - web by dagomedia