lunedì 22.01.2018  16.48
Seminario per i neo assunti delle BCC

 

 

 

Come ogni anno la Cattedra di Storia del Movimento Cooperativo dell'Università degli Studi di Urbino ha organizzato nel mese di marzo un seminario di studi per i neo assunti delle BCC delle Marche sul tema: "L'esperienza storica delle BCC. Problemi e valori nell'età della globalizzazione".

Il seminario rientra nelle iniziative che l'Università di Urbino organizza in collaborazione con la Federazione Marchigiana BCC nell'ambito della convezione stipulata nel 1985 dal Conte Nicola Recchi Franceschini e da Andrea Petroselli che ha portato alla istituzione della suddetta cattedra con l'intento di diffondere e far conoscere la storia ed i valori della cooperazione di credito.

All'incontro sono intervenuti, in qualità di relatori, il Professor Pietro Cafaro, docente di Storia economica e sociale nella Facoltà di Sociologia dell'Università Cattolica di Milano ed il Dott. Domenico Carnicelli, Vice Direttore della Federazione Marchigiana Banche di Credito Cooperativo.

Il professor Cafaro è ormai divenuto un punto di riferimento per chi studia la realtà del Credito Cooperativo. Il suo testo sulla storia delle BCC attraverso un'attenta ricostruzione della Storia delle Casse Rurali prima e poi BCC, sottolinea l'importanza che il movimento del credito cooperativo ha avuto ed ha nel sistema finanziario nazionale e internazionale, la sua originalità e la sua competitività grazie all'equilibrio tra ambito nazionale e ambito locale.

Al Vice Direttore della Federazione Marchigiana BCC, Domenico Carnicelli, è spettato invece il compito di illustrare l'articolazione territoriale e l'andamento del Credito Cooperativo con riferimento, in particolare, al resto del sistema ed al suo posizionamento in ambito regionale.

 


© 2018 Federazione Marchigiana Banche di Credito Cooperativo P.IVA 00258690429 - web by dagomedia